Benvenuti | Contatti | Mappa del Sito    Versione italiana English Version Deutsch Version Version francais Arabian Version Arabian Version
"Il Filo d'Erba" Altaura e Monte Ceva - Padova - Veneto - Italia
Bioecological Farm Educational Farm | Care Farm | Group visits | Gardens in motion, gardens of hope | Farm Diary
Organic cuisine | Hospitality | Events & promotions | Sundays & holidays | Organic produce | Monte Ceva Herbarium
Contact & Booking

Visita a 6 fattorie sociali olandesi in gennaio 2015

Visita a 6 fattorie sociali olandesi in gennaio 2015: impressioni di Serafina Contin e Maria Dalla Francesca . Abbiamo visitato 6 fattorie sociali olandesi diverse per tipologia e numero di attività. - In ogni fattoria sociale visitata, il gruppo di lavoro era formato da un esiguo numero di persone stipendiate e da un elevato numero di volontari esterni. La proporzione è mediamente di 13-15 stipendiati e 50-60 volontari. Tra questi, molti volontari sono giovani, in età di studio, altri provengono da diverse realtà . Il contributo dei volontari esterni è quindi fondamentale per il funzionamento delle strutture. Le attività sono programmate con sei mesi di anticipo e la direzione della Fattoria può contare sulla presenza dei volontari esterni per i sei mesi successivi. Il trasporto in e dalla fattoria è garantito dal volontariato. Anche alcuni utenti, sui quali il progetto personalizzato ha influito positivamente sul loro stato, in modo tale da farli diventare responsabili per alcuni servizi, pur continuando a pagare la quota per partecipare alle attività della fattoria, diventano volontari interni ed entrano nella programmazione dei 6 mesi. Ogni fattoria dispone di una lista d’attesa di volontari esterni che chiedono di poter offrire il loro tempo libero a favore della comunità. Questo fa comprendere come la mentalità di tutta la popolazione olandese sia completamente diversa da quella italiana. Il volontariato è un fattore di qualità nel servizio offerto perché in questo modo c’è un numero molto elevato di operatori a disposizione degli utenti e perché la gratuità del gesto di solidarietà sociale aggiunge un valore etico di grandissima importanza che influisce sulla voglia di vivere e di conseguenza sul benessere degli utenti consapevoli. Di recente in missione umanitaria in Libano chiedevo ad Abuna Abdo Raad , responsabile del convento di Saint Sauveur da dove vengono distribuiti numerosi aiuti umanitari per Siriani e Irakeni e dove vengono anche ospitati numerosi profughi, come fosse possibile che molti di loro fossero abbastanza sereni. Il fatto di avere qualcuno che, gratuitamente, si occupa di loro, mi diceva Abuna Abdo Raad li rassicura e li rende fiduciosi nel futuro. In mezzo a tanta disumanità si coglie ogni momento una umanità che spesso noi non ricordiamo più. In Olanda i volontari fanno sperare che non siano necessari crimini di guerra per poter rivivere gesti di solidarietà umana gratuiti in maniera così diffusa, ma fanno pensare che sia necessario agire sulla educazione. -Per gli utenti che acquisiscono una responsabilità nel lavoro di gruppo non è previsto un riconoscimento economico e non è preso in considerazione un inserimento lavorativo. -La fattoria sociale è molto sociale e molto poco agricola -La qualità del programma- progetto è garantita da un sistema di qualità auto elaborato e controllato dalle autorità locali. -Esistono corsi di docenza specifica per operatori di fattoria sociale. - Il numero di fattorie sociali è di circa 1400 in un territorio come Lombardia e Veneto. La Rete delle fattorie sociali è organizzatissima nel coordinare e organizzare al meglio le competenze e i servizi nel territorio. - Il contributo pubblico è molto ma molto più elevato di quanto sia ora in Italia. -Abbiamo notato che, rispetto all’Italia, per quanto riguarda la sicurezza e l’igiene, la normativa deve essere molto meno restrittiva. Ci viene da pensare che anche la burocrazia possa essere meno complicata

Torna alla lista degli articoli

SUBSCRIBE to our NEWSLETTER
Email: 
Name: 
  -  
to receive our proposal of activities!

Video Altaura

Video M.te Ceva


Websites
suggested:

Fattorie del Panda

Ville Venete Scuole

Progetto Euganeo

 
IL FILO D’ERBA - AZIENDA AGRICOLA BIOECOLOGICA ALTAURA E MONTE CEVA
Sedi: ALTAURA, Via Correr 1291, Altaura, 35040 Casale di Scodosia, PD   |   MONTE CEVA, Via Cataio 68, Cà Vecchia, 35041 Battaglia Terme, PD
Tel: +39 347 2500714 Fax: +39 (0) 429 879063   E-Mail: dfmaria@libero.it | www.agriturismobioecologico.it   P.IVA 03463430284    Credits by Luca Turrin e ColliEuganei.biz